Lago di Garda: la “Strada degli Olivi”

Lago di Garda

Il Lago di Garda affascinò con i suoi panorami Goethe, il grande poeta tedesco, che ne descrisse la natura meravigliosa e le sue incantate atmosfere. Le parole del letterato ispirarono numerosi artisti, pittori e poeti che ammaliati dalle magiche descrizioni, vennero qui alla ricerca della propria musa. Il diario di viaggio di Gothe richiamò sul Garda non solo gli artisti in cerca di ispirazione, ma divenne il volano di una prima forma di turismo che riguardò inizialmente una sparuta rappresentanza dei ceti benestanti per coinvolgere alla lunga moltissimi visitatori che ancora oggi visitano in questi luoghi per praticare sport e ammirare un ambiente unico.

Continua a leggere

Val di Ledro – Val di Concei – Val d’Ampola

Molti considerano la Val di Ledro una bretella stradale per spostarsi tra la conca del Garda e la Valle del Chiese: certamente si tratta di un percorso in grado di soddisfare le esigenze di guida e divertimento di tutti i motociclisti. Il territorio presenta, tuttavia, anche interessanti aspetti naturalistici, offrendo all’ospite molteplici piacevoli sorprese, che scopriremo seguendo l’itinerario che vi proponiamo.

Continua a leggere